Testata_gdt
Il Fyra 4816 a Milano Certosa in attesa di iniziare i test sulla Av Milano-Torino - Foto Ferdinando FeerrariIl Fyra 4816 a Milano Certosa in attesa di iniziare i test sulla Av Milano-Torino - Foto Ferdinando Ferrari
Il V250 di AnsaldoBreda effettua test sulla Av Milano-Torino
25 Giugno 2014 Ferrovie
Print Friendly, PDF & Email
Il Fyra 4816 a Milano Certosa in attesa di iniziare i test sulla Av Milano-Torino - Foto Ferdinando FeerrariIl Fyra 4816 a Milano Certosa in attesa di iniziare i test sulla Av Milano-Torino - Foto Ferdinando Ferrari

Il V250 n.4816 a Milano Certosa in attesa di iniziare i test sulla Av Milano-Torino
Foto Ferdinando Ferrari

Dopo il ritiro dal servizio commerciale in Olanda e il rientro in Italia di tutti i convogli a seguito della risoluzione del contenzioso tra AnsaldoBreda e le NS (Ferrovie Olandesi) (v. articolo), spunta forse l’ipotesi italiana per i treni V250. Infatti il convoglio 4816 realizzato dalla consociata di Finmeccanica hanno svolto alcune prove, seppur trainato da una locomotiva diesel D445, lungo la linea AV Milano – Torino nelle notti del 23 e 24 giugno. Ulteriore ciclo di prove è programmato per settembre.

Come ipotizzabile infatti AnsaldoBreda, rientrata in possesso dei treni, ha immediatamente avviato i test in linea per iniziare a proporre i mezzi sul circuito commerciale, a partire da Trenitalia per l’utilizzo sulle linee italiane.

Comments are closed
IlPendolare Magazine - La Gazzetta dei Trasporti Registrazione Tribunale di Roma n. 461/2007 Una realizzazione Officina Mediatica di Giovanni Giglio - P.Iva 12971161000 // Hosted by Aruba
****