Testata_gdt
Il nuovo convoglio Vivalto per il Veneto in stazione a Venezia S. Lucia - Foto Gruppo Ferrovie dello Stato Italiane
Contratto da 190 milioni tra Trenitalia e Hitachi Rail Italy per nuovi treni regionali
9 Dicembre 2015 Ferrovie
Print Friendly, PDF & Email
Convoglio Vivalto - Foto Gruppo Ferrovie dello Stato Italiane

Convoglio Vivalto
Foto Gruppo Ferrovie dello Stato Italiane

In attesa di conoscere gli esiti del nuovo bando per 500 treni regionali (v. articolo), Trenitalia ha siglato un contratto da 190 milioni di euro con Hitachi Rail Italy (ex AnsaldoBreda) per realizzare nuovi treni regionali che andranno a implementare il servizio Fs per i pendolari. Nello specifico si tratta dell’esercizio del diritto di opzione previsto dal contratto firmato nel marzo del 2010. La fornitura riguarda complessivamente 112 carrozze doppio piano intermedie e 24 semipilota, tutte di 2° classe.
In base alla riorganizzazione produttiva in atto, i treni verranno costruiti negli stabilimenti HRI di Pistoia e Reggio Calabria (per la parte prettamente legata al veicolo), mentre componentistica ed elettronica saranno realizzati nella fabbrica HRI di Napoli.
“Si tratta di una importante, nuova commessa – ha commentato Maurizio Manfellotto, CEO di Hitachi Rail Italy – che testimonia la qualità di un prodotto collaudato e sempre al passo con i tempi come il “Vivalto”. Il nostro portafoglio ordini si amplia e consente di proseguire nell’offerta tecnologica al nostro cliente più importante, il Gruppo Ferrovie dello Stato”.

Comments are closed
IlPendolare Magazine - La Gazzetta dei Trasporti Registrazione Tribunale di Roma n. 461/2007 Una realizzazione Officina Mediatica di Giovanni Giglio - P.Iva 12971161000 // Hosted by Aruba
****