Testata_gdt
Foto Giuseppe Mondelli
Migliora (un po’) la puntualità dei servizi regionali Trenitalia
2 Marzo 2016 Abruzzo
Print Friendly, PDF & Email
Vivalto e Jazz - Foto Giuseppe Mondelli

Vivalto e Jazz
Foto Giuseppe Mondelli

Sale al 91,4% la puntualità reale dei treni regionali di Trenitalia a livello nazionale, mentre calano all’1% le corse cancellate. Sono questi i dati relativi al primo bimestre 2016, durante il quale Trenitalia regionale ha fatto viaggiare in tutta Italia 322.848 treni che hanno percorso quasi 26 milioni di chilometri.
Sul versante della puntualità la media generale dei treni arrivati entro i 5 minuti si stabilizza finalmente intorno a livelli europei, punto percentuale in più o in meno, migliorando di 2,3 punti percentuali il risultato del primo bimestre 2015 e di 6,2 punti quello del 2014.
Sono soprattutto le fasce più frequentate dai pendolari a segnare gli incrementi più significativi. Nella fascia 6-10 il 92,2% dei treni è arrivato a destinazione entro i 5 minuti dall’orario previsto, contro l’89,4% dello stesso periodo del 2015 e l’85,7% del 2014; nella fascia pomeridiana 16-20 la puntualità è stata del 91%, contro l’89,1% del 2015 e l’84,5% del 2014. Si tratta di puntualità reale, senza quindi escludere dalla statistica alcun ritardo, in sostanza quella effettivamente vissuta dai viaggiatori.
Sono state invece in media 52 le cancellazioni, di cui solo 24 imputabili alla società di trasporto, a fronte di 6300 corse giornaliere.
Il miglioramento riguarda tutte le regioni, sebbene in maniera diversa non solo da regione a regione ma anche da linea a linea, partendo in tanti casi da prestazioni già di assoluta eccellenza. A segnare l’incremento più significativo delle performance di puntualità sono comunque state, nel primo bimestre dell’anno, la Basilicata, l’Abruzzo, il Lazio, il Friuli Venezia Giulia, la Calabria, il Piemonte, il Veneto, la Campania, l’Emilia Romagna e la Toscana.
Merito ovviamente dei nuovi contratti di servizio, che impongono standard più severi alla società ferroviaria, e al rinnovamento della flotta destinata ai servizi per i pendolari, Jazz, Swing, Vivalto.

"1" Comment
Comments are closed
IlPendolare Magazine - La Gazzetta dei Trasporti Registrazione Tribunale di Roma n. 461/2007 Una realizzazione Officina Mediatica di Giovanni Giglio - P.Iva 12971161000 // Hosted by Aruba
****