La metro 5 lilla di Milano in servizio sull’intera linea da Bignami a San Siro




Print Friendly, PDF & Email

La Linea Lilla M5 di Milano si estende da Garibaldi a San Siro Stadio con l’apertura all’esercizio della nuova tratta che a partire da mercoledì 29 aprile completerà i 13 km di linea da Bignami Parco Nord al nuovo capolinea di San Siro.
Cinque le nuove stazioni: Domodossola FNM, connessione con i servizi Trenord, Lotto, interscambio con linea rossa M1, Segesta, San Siro Ippodromo e San Siro Stadio a cui si aggiungeranno, entro fine ottobre 2015, le ultime 5 stazioni ancora da completare: Monumentale, Cenisio, Gerusalemme, Tre Torri e Portello.
A regime la linea M5 lilla metterà a disposizione per l’utenza 19 stazioni con un tempo di percorrenza di meno di mezz’ora.

VAI ALLE FOTO E AL VIDEO

“Con queste nuove cinque stazioni la rete metropolitana milanese supera i cento chilometri. Un dato straordinario, che non si riscontra in nessun’altra città del nostro Paese; Milano sul trasporto pubblico è la porta d’Italia verso l’Europa – ha dichiarato l’assessore alla Mobilità Pierfrancesco Maran – Milano ha tutte le caratteristiche per accogliere al meglio i 20 milioni di visitatori per Expo e molto di quanto è stato pianificato per l’Esposizione resterà alla città per decenni. M5 passa ora il testimone a M4 e le riqualificazioni di superficie che ha portato con sé sono un buon esempio di come alla fine dei lavori i disagi vengono ampiamente ripagati sia dal nuovo servizio sia dalla realizzazione di zone più fruibili. Il mio ringraziamento – ha concluso – va alle migliaia di persone che hanno lavorato per realizzare questa nuova importante linea di Milano”.
Con il completamento della linea M5 lilla infatti la rete metropolitana milanese passa ora da 103 a 108 stazioni e da 92 a oltre 100 chilometri, confermando e consolidando il primato del capoluogo lombardo.

Le stazioni della M5 lilla di Milano con i relativi interscambi

Le stazioni della M5 lilla di Milano con i relativi interscambi

La linea M5 è la prima linea della città completamente automatizzata, ossia senza conducente. Ogni treno della Linea Lilla può trasportare fino a 536 persone, con 72 posti a sedere e due spazi per agganciare in sicurezza sedie a rotelle, con una capacità di trasporto totale di oltre 10.000 passeggeri ogni ora in ciascuna direzione.
Con un trasporto medio giornaliero di circa 55.000 persone la linea M5 permette una riduzione stimata di 15 milioni di spostamenti automobilistici privati all’anno, con una diminuzione importante di inquinanti e con un risparmio pari a 8.470 tonnellate equivalenti di petrolio annui.
Particolare la gestione della nuova stazione di San Siro Stadio con una zona di filtraggio per eventi sportivi e di spettacolo. Infatti sotto una grande tettoia metallica, all’esterno della stazione, una fila di tornelli, in funzione solo durante gli eventi, consentiranno di gestire l’afflusso degli utenti in uscita dallo Stadio e diretti ai treni, in modo che lo spazio in banchina non sia sovraffollato. Il sistema di sicurezza è stato messo a punto per scaglionare gli ingressi a evento finito ed evitare che le persone si riversino in massa verso i treni.
Al raggiungimento del passaggio di 500 utenti i tornelli vengono bloccati fino a che il treno con il suo carico non ha lasciato la stazione e solo allora si riapre per riniziare il ciclo. Il tempo medio di attesa è intorno a 3 minuti. In questo modo si ottiene una gestione disciplinata dei flussi.

Shortlink: