IL SETTIMANALE – VIDEO – MOVE.APP EXPO 2015, innovazione tecnologica e politiche per i trasporti




Print Friendly, PDF & Email

Cinque giorni di dibattiti per confrontarsi sul futuro del TPL in Italia. Nel suggestivo scenario del Museo Nazionale della Scienza e della Tecnologia Leonardo da Vinci di Milano, istituzioni, aziende ed espositori si sono incontrati per discutere di politiche, innovazioni e soluzioni nei settori della mobilità passeggeri e merci.
L’edizione 2015 del Move.App Expo si è aperta con la due giorni dedicata al week end della mobilità, dove espositori nazionali ed internazionali hanno avuto opportunità di illustrare ai visitatori i loro prodotti, i progetti di maggiore innovazione e le tecnologie a loro disposizione. Adulti e bambini hanno potuto provare il simulatori di guida di un veicolo tranviario realizzato da Alstom o conoscere l’attività di un officina ferroviaria grazie a Ferrovie Nord Milano, mentre la Polizia Stradale, con una dimostrazione dinamica simulando un posto di controllo, ha spiegato le modalità di verifica con etilometro e le sue finalità.
L’appuntamento è proseguito nel corso della settimana con una serie di convegni ad alto valore tecnico distribuiti su tre giornate, ognuna suddivisa in più dibattiti o tavole rotonde, e dedicate ad un approfondimento tematico. Ad iniziare dalla sessione plenaria istituzionale dal titolo “Mobilità, Trasporti ed Energia per la crescita sostenibile dei centri urbani” che ha ufficialmente aperto i lavori della manifestazione, seguita nel pomeriggio dallo speciale workshop UITP dedicato a un tema attualissimo come il finanziamento pubblico di trasporti e infrastrutture nelle aree urbane e metropolitane.
La seconda giornata ha ospitato la tredicesima edizione del convegno “Citta elettriche” nel corso della quale si è dibattuto, su svariati tavoli, del trasporto pubblico locale, urbano e regionale, dell’integrazione tra gomma e ferro, dell’evoluzione delle Smart Cities e dei nuovi impianti di tipo non convenzionale applicati nel TPL.
Inoltre, una Tavola Rotonda, coordinata da Assotrasporti ha focalizzato l’attenzione sulla logistica e la catena dei trasporti merci in Italia per affrontare le problematiche connesse alla pianificazione dell’intermodalità cargo e le soluzioni innovative nel trasporto dell’ultimo miglio e nella distribuzione urbana.
La terza giornata è stata caratterizzata dalla prima edizione della Transport&Logistic Conference dedicata alla logistica e al trasporto delle merci con due tavole rotonde, una al mattino e una al pomeriggio, nelle quali diversi operatori di settore si sono potuti affrontare in maniera anticonvenzionale in un contraddittorio animato, veloce e snello trattando i temi di logistica e nei trasporti e dello sviluppo delle infrastrutture in Europa.
Risultati positivi per il Move.App Expo 2015. Una terza edizione che ha visto la partecipazione di più di 8mila visitatori nel corso delle 5 giornate ed 87 relatori di fama nazionale ed internazionale che si sono confrontati sulle principali tematiche della mobilità e dei trasporti, a conferma dell’importanza che la manifestazione ricopre a livello internazionale.

Shortlink: