Bus e treni della Provincia di Trento cambiano veste

Treno Flirt nella livrea Trentino - Foto PAT

Treno Flirt nella livrea Trentino
Foto PAT

La Provincia Autonoma di Trento cambia veste ai mezzi del trasporto pubblico locale. L’operazione coinvolge i treni, i mezzi urbani ed extraurbani e già dall’estate 2017 i primi 100 bus urbani di Trento e Rovereto porteranno i nuovi colori.
Entro il 2017 è programmato anche l’adeguamento di 6 treni, in particolare di 4 elettrotreni di Trentino Trasporti in esercizio sulla ferrovia Trento-Mezzana e 2 treni Minuetto diesel della Valsugana.
La decisione è stata presa dalla Giunta provinciale, su proposta dell’assessore Mauro Gilmozzi, in linea con la nuova strategia di brand identity territoriale. Anche attraverso questa operazione il territorio – espresso attraverso la notorietà del logo “Trentino” e dalla sua “Farfalla” – diventerà il valore primario veicolato e promosso.

Bus urbano nella livrea Trentino - Foto PAT

Bus urbano nella livrea Trentino
Foto PAT

Bus extraurbano nella livrea Trentino - Foto PAT

Bus extraurbano nella livrea Trentino
Foto PAT

Shortlink: