Sciopero dei trasporti, lunedì 16 dicembre disagi in tutta Italia

Print Friendly, PDF & Email

A cadenza mensile si ripresenta per gli utenti del trasporto pubblico il tradizionale sciopero per bus, tram e metropolitane. Disagi previsti in tutte le citt√† italiane l’agitazione del trasporto pubblico locale in programma per Luned√¨ 16 dicembre 2013 indetto delle organizzazioni sindacali FILT CGIL, FIT CISL, UILT UIL, FAISA CISAL, UGL e ORSA di 4 ore.

Le modalità di adesione variano da città a città, questo il riepilogo (in aggiornamento)

  • Milano – Bus, Tram Metropolitane: i mezzi pubblici si fermeranno dalle 8.45 alle 12.45.
  • Roma – Bus, tram, metropolitane e ferrovie urbane Roma-Lido, Roma Nord e Roma-Giardinetti si fermeranno dalle 8.30 alle 12.30.¬†Con le stesse modalit√†, la protesta interesser√† pure le linee periferiche gestite dalla societ√† Roma Tpl.
  • Torino – Nel capoluogo piemontese lo sciopero avr√† la durata di 24 ore. Metropolitana e mezzi urbani, tram e bus, garantiranno il servizio tra le ore 6.00 alle ore 9.00 e¬†tra le ore 12.00 alle ore 15.00.¬†¬†Le autolinee extraurbane e i treni Pont-Rivarolo-Chieri (ferrovia Canavesana) e Torino-Aeroporto-Ceres saranno in servizio da fino alle ore 8.00 e dalle ore 14.30 alle ore 17.30¬†nel rispetto delle fasce di garanzia.
  • Bologna – ¬†Il personale Tper, l‚Äôazienda per i trasporti dell‚ÄôEmilia Romagna, aderisce allo sciopero dalle 10 alle 14.
  • Firenze – Bus e Tram si fermeranno dalle ore 17 alle ore 21.
  • Genova –¬†Bus, metropolitana e Ferrovia Genova- Casella si fermeranno¬†dalle ore 11.30 alle ore 15.30.
  • Napoli – I bus ANM rientreranno nei depositi dalle ore 9 alle 13. MetroNapoli (Metropolitana e Funicolari) si fermeranno tra le 9.20 e le 13.20
  • Venezia – Disagi possibili sui¬†servizi automobilistici e di navigazione dalle ore 09.00 alle ore 13.00.
  • Palermo – i bus del capoluogo siciliano si fermeranno dalle 9.30 alle 13.30.
  • Modena – Stop per i mezzi del servizio urbano ed extraurbano dalle ore 8,30 alle 12,30.
  • Piacenza –¬†Servizio urbano, extraurbano e suburbano bus fermi dalle ore 17.30 fino a fine servizio.
  • Reggio Emilia –¬†Servizio urbano ed extraurbano bus fermi¬†dalle ore 9 alle 13.
  • Perugia – Servizi autobus urbani ed extraurbani, Navigazione Lago Trasimeno, Minimetr√≤ di Perugia, fermi tra le ore 9 e le ore 12
  • Bolzano – Bus urbani ed extraurbani e i servizi su impianti fissi (Funicolare Mendola, funivia e tramvia del Renon e funivia di S. Genesio)¬†fermi¬†dalle ore 20.00 alle ore 24.00. Le corse in partenza prima delle ore 20.00 arriveranno comunque al capolinea.
  • Padova – Bus e tram fermi¬†dalle 8.30 alle 12.30.
  • Bergamo – Dalle ore 17:00 alle ore 21:00, potrebbero verificarsi disagi sui servizi della rete ATB e sulla linea T1 Bergamo-Albino.

Anche in ambito Trenitalia sono previsti disagi. I sindacati Usb e Cub Trasporti hanno proclamato anche uno sciopero del personale addetto alla circolazione dei treni dalle ore 21 di giovedì 17 alle ore di venerdì 18 ottobre.

Relativamente le ferrovie gestite da società regionali:

  • SAD – Per i servizi ferroviari sulle linee¬†Bolzano ‚Äď Merano,¬†Fortezza ‚Äď S. Candido,¬†Merano ‚Äď Malles¬†lo sciopero √® previsto¬†dalle ore 14.00 alle ore 18.00
  • Trenord – possibili disagi con soppressione di corse dalle ore 9 alle ore 13. Il collegamento con Malpensa,¬†√® garantito con servizio autobus sostitutivi
  • Ferrovia Adria – Mestre-Sistemi Territoriali – Il servizio subir√† variazioni tra le ore 17,00 e le ore 21,00¬†con conseguente soppressione dei treni indicati come specificato nell’avviso in¬†allegato (v. avviso)
  • Ferrovie Udine-Cividale – Non garantito il servizio ferroviario¬†dalle ore 12.00 alle ore 16.00
  • Servizi ferroviari TPER ¬†– Disagi¬†dalle ore 9 alle ore 13¬†sulle linee della rete di competenza FER Bologna-Portomaggiore, Bologna-Vignola, Ferrara-Suzzara, Ferrara-Codigoro, Reggio Emilia-Guastalla, Reggio Emilia-Sassuolo, Reggio Emilia-Ciano d’Enza, Modena-Sassuolo e¬†Parma-Suzzara.
  • Umbria Mobilit√† – Treni fermi dalle 17 alle 21.
  • Ferrotramviaria-Ferrovie del Nord Barese ¬†– Corse ferroviarie ed automobilistiche ferme tra le ore 8.00 e tra le ore 12.00.
  • Ferrovie Appulo Lucane – Disagi sui servizi essenziali ferroviari¬†ed¬†automobilistici¬†tra le ore 08.30 e le ore 12.30.
  • Ferrovie del Sud Est – La circolazione, automobilistica e ferroviaria, potr√† subire ritardi e/o soppressioni in fasce orarie che varieranno nelle varie provincie.¬†¬†Provincia di Bari: dalle ore 8.30 alle ore 12,30; Provincia di Lecce: dalle ore 8,00 alle ore 12,00; Provincia di Taranto : dalle ore 20.00 alle ore¬†¬†24.00.

Shortlink: