Home » Posts tagged with » Mit

Con il Polo Mercitalia cambia il trasporto merci su ferrovia

\ \ \ \ \ \ \

Con il Polo Mercitalia cambia il trasporto merci su ferrovia

Operativo già da gennaio 2017, il Polo Mercitalia presenta ufficialmente le strategie e gli obiettivi del nuovo unico grande raggruppamento delle società del Gruppo FS Italiane che operano nel business del trasporto merci e della logistica.
Sotto le volte di Milano Centrale Renato Mazzoncini, AD del Gruppo FS Italiane, e Marco Gosso, AD di Mercitalia

Nuovo contratto tra MIT e Trenitalia per i servizi Intercity – VIDEO+FOTO

\ \ \

Nuovo contratto tra MIT e Trenitalia per i servizi Intercity – VIDEO+FOTO

Il Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti e il Ministero dell’Economia e Finanza hanno definito con Trenitalia il nuovo contratto per il servizio ferroviario “universale”, Intercity Giorno e Intercity Notte.
Il contratto avrà una durata decennale, con decorrenza dall’1 gennaio 2017 e scadenza il 31 dicembre 2026.
La gestione dei servizi è stata affidata a

Apre Terrazza Termini, la nuova lounge della stazione di Roma Termini

\ \ \ \ \

Apre Terrazza Termini, la nuova lounge della stazione di Roma Termini

La Terrazza Termini apre per gli oltre 450.000 frequentatori della stazione più grande d’Italia. A tagliare il nastro il ministro delle Infrastrutture e Trasporti Graziano Delrio, accompagnato dall’AD del Gruppo FS Renato Mazzoncini e dal presidente e dall’amministratore delegato di Grandi Stazioni, Riccardo Maria Monti e Paolo Gallo, a sottolineare l’importanza della realizzazione di un’opera

Anche Ferrotramviaria, Arriva e Cotrap interessate alle FSE

\ \ \ \ \

Anche Ferrotramviaria, Arriva e Cotrap interessate alle FSE

La questione sulle sorti delle Ferrovie del Sud Est si allarga e coinvolge anche altri operatori ferroviari privati sia regionali che nazionali. Dopo l’avvio delle trattative presso il Ministero Infrastrutture e Trasporti con il Gruppo Ferrovie dello Stato Italiane per la cessione del ramo d’impresa delle FSE (v. articolo), con una nota congiunta Ferrotramviaria, Arriva Italia

FS pigliatutto acquisiscono Ferrovie Sud Est

\ \ \ \

FS pigliatutto acquisiscono Ferrovie Sud Est

Le Ferrovie del Sud Est-FSE verranno assorbite da un vorace gruppo Ferrovie dello Stato Italiane, che mostra una palese intenzione a diventare un operatore intermodale regionale ferro/gomma anche attraverso la sua controllata Busitalia ritornando nel trasporto automobilistico, quindi, in territorio pugliese in forma ufficiale.
Il vertice che si è tenuto tra i rappresentanti del Ministero

WCRR 2016 ai blocchi di partenza, a Milano nasce il treno del futuro

\ \ \ \ \ \

WCRR 2016 ai blocchi di partenza, a Milano nasce il treno del futuro

Come sarà il treno del futuro? Funzionerà grazie all’elettricità o con le batterie al sale? Sarà controllato dai sistemi satellitari? Viaggerà in tubi di acciaio? I big data cambieranno il modo di viaggiare? L’internet delle cose arriverà a bordo dei treni?
A queste e altre domande si cercherà di dare risposta durante il World Congress

Ferrovie Appulo Lucane chiude bilancio 2015 con 3,5 milioni di attivo

\

Ferrovie Appulo Lucane chiude bilancio 2015 con 3,5 milioni di attivo

Il Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti, in qualità di socio unico, ha approvato il Bilancio 2015 delle FAL – Ferrovie Appulo Lucane srl, che si chiude con un utile di esercizio pari ad € 3.384.017, circa il doppio rispetto al 2014 e in crescita costante negli ultimi esercizi finanziari.
Un trend positivo che negli

Ferrovie del Sud Est, pesa l’assenza della Regione Puglia

\

Ferrovie del Sud Est, pesa l’assenza della Regione Puglia

Nel bel mezzo del dramma delle Ferrovie Sud-Est (v. articolo) il loro commissariamento (v. articolo) verrà prorogato fino a fine 2017, ma, nel frattempo, il Ministero delle Infrastrutture si aspetta che la Regione Puglia faccia passi sostanziali per confermare la sua volontà di acquisire la società.
La Regione infatti non ha finora manifestato ufficialmente la

Regione Valle d’Aosta e MIT si confrontano sul futuro della ferrovia per Pré-Saint-Didier

\ \

Regione Valle d’Aosta e MIT si confrontano sul futuro della ferrovia per Pré-Saint-Didier

Non si ferma l’interesse da parte della Regione Valle d’Aosta sulle sorti della ferrovia Aosta-Pré-Saint-Didier, chiusa all’esercizio dalla fine del 2015 (v. articolo) e da allora argomento di un serrato dibattito sia per la politica regionale, sia nei confronti di Trenitalia.
La questione è arrivata sul tavolo del Ministero delle Infrastrutture e Trasporti, che ha inteso avviare

Voragine di sprechi in FSE, dalla relazione del commissario emergono gli scandali

\ \

Voragine di sprechi in FSE, dalla relazione del commissario emergono gli scandali

Che nella gestione delle Ferrovie del Sud Est ci fosse qualcosa che non andava, era emerso. Non soltanto relativamente al servizio, come possono testimoniare le migliaia di utenti che ogni giorno utilizzano i treni e i bus FSE, ma principalmente nelle strategie industriali, se vogliamo chiamarle così, che hanno trasformato l’azienda in una macchina divora

Il Ministro Delrio visita la nuova Piastra Servizi di Roma Termini

\ \ \ \

Il Ministro Delrio visita la nuova Piastra Servizi di Roma Termini

Presentata ufficialmente alla presenza del Ministro delle Infrastrutture e dei Trasporti Graziano Delrio la nuova Piastra servizi di Roma Termini. Affacciata sui binari l’intera area sarà climatizzata e le aree attrezzate con i punti di ristoro e servizi avranno la peculiarità di essere “aperti alla luce naturale” come in un open space aeroportuale, il tutto

Incontro al MIT per il rilancio del trasporto ferroviario merci

Incontro al MIT per il rilancio del trasporto ferroviario merci

Si è tenuto nella mattina del 2 febbraio 2016, presso il Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti, alla presenza del Ministro Graziano Delrio, il primo incontro organizzato dalla Struttura Tecnica di Missione riguardante il rilancio del trasporto ferroviario delle merci in Italia.
Oltre alla Struttura, guidata dal Professor Ennio Cascetta, erano presenti gli stakeholder, le

Nominato il commissario governativo delle FSE

\

Nominato il commissario governativo delle FSE

Il Ministro delle Infrastrutture e dei Trasporti, Graziano Delrio, ha nominato, con un Decreto ministeriale in attuazione dell’art. 1 comma 867 della Legge di Stabilità, il commissario e i sub-commissari della società Ferrovie del Sud-Est e Servizi Automobilistici.
Commissario governativo è Andrea Viero, i sub-commissari sono Domenico Mariani e Angelo Mautone.
Il Commissario dovrà provvedere

Nuovo collegamento merci Savona-Torino con il “Treno della frutta”

\ \ \

Nuovo collegamento merci Savona-Torino con il “Treno della frutta”

Con la regia del MIT – Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti e della Regione Piemonte, del Commissario di Governo per la Torino Lione, dell’Autorità Portuale di Savona e della Sito, Società Interporto di Torino, con sede a Orbassano, degli operatori logistici APM Terminal e Navalia è stato avviato oggi il collegamento ferroviario tra il

Da BEI e MEF 950 milioni per il piano interventi di RFI

\ \ \ \

Da BEI e MEF 950 milioni per il piano interventi di RFI

La firma, il 30 gennaio scorso presso il Ministero dell’Economia e delle Finanze a Roma, dell’accordo tra la Banca europea per gli investimenti (BEI) e il MEF per il finanziamento del piano di interventi di Rete Ferroviaria Italiana (RFI) volti all’ammodernamento delle linee ferroviarie convenzionali e delle tratte regionali e locali dal Nord al Sud

Il MIT rilancia la realizzazione della AV Brescia-Verona-Padova

\ \ \ \ \

Il MIT rilancia la realizzazione della AV Brescia-Verona-Padova

Il ministro delle Infrastrutture e dei Trasporti Maurizio Lupi ha presieduto nella serata del 4 dicembre due riunioni operative per la realizzazione dell’Alta Velocità/Alta Capacità ferroviaria sulle tratte Brescia-Verona e Verona-Padova, alla presenza dei prefetti delle tre città, gli amministratori delegati di Ferrovie dello Stato, di RFI, di Italferr e i consorzi CEPAV II e IRICAV II.

L’Alta Velocità negli aeroporti di Roma, Milano e Venezia, analisi e progetti

\ \ \ \ \ \ \ \ \ \ \ \ \ \ \

L’Alta Velocità negli aeroporti di Roma, Milano e Venezia, analisi e progetti

L’accordo siglato a Rimini dal Gruppo Fs Italiane e dal MIT – Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti (v. articolo), intende aprire nuovi scenari nel panorama della mobilità a lunga percorrenza in Italia, andando a realizzare un’integrazione diretta e sinergica tra il vettore ferroviario e quello aereo. Un accordo che consentirà, come affermato dallo stesso

Fs Italiane e Mit siglano accordo per portare i treni ad Alta Velocità negli aeroporti

\ \ \ \ \ \ \ \ \ \

Fs Italiane e Mit siglano accordo per portare i treni ad Alta Velocità negli aeroporti

Le ferrovie italiane guardano in alto e puntano ad una rinnovata sinergia e integrazione tra treno ed aereo. Sull’onda del recente accordo Alitalia-Ethiad infatti il Gruppo Ferrovie dello Stato Italiane e il Mit, Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti hanno siglato un accordo di programma per lo sviluppo di soluzioni mirate atte a collegare gli aeroporti di

Entro giugno al via i lavori per le linee tram 2 e 3 di Firenze

\

Entro giugno al via i lavori per le linee tram 2 e 3 di Firenze

I lavori delle linee 2 e 3 della futura rete tram di Firenze inizieranno entro giugno prossimo e termineranno nel 2017. Lo prevede l’atto aggiuntivo all’accordo procedimentale sull’opera infrastrutturale fiorentina firmato a Palazzo Vecchio dal vicesindaco e dal viceministro alle Infrastrutture.
Le linee interessate dall’accordo sono la 2 dall’Aeroporto Peretola alla stazione di Santa Maria

Accordo tra Italia e Svizzera sul finanziamento del corridoio Basilea-Milano

\ \ \ \ \ \

Accordo tra Italia e Svizzera sul finanziamento del corridoio Basilea-Milano

Il ministro delle Infrastrutture e dei Trasporti Maurizio Lupi e la consigliera federale svizzera ai Trasporti Doris Leuthard hanno siglato a Berna un accordo Italia-Svizzera sul finanziamento delle opere di ampliamento previste per i due valichi ferroviari di Chiasso e di Luino.
In base all’accordo l’Italia investirà 40 milioni di euro sulla tratta Milano-Chiasso, posta

Siglato accordo tra Mit e Newag per i nuovi treni della Circumetnea

\ \ \

Siglato accordo tra Mit e Newag per i nuovi treni della Circumetnea

Siglato presso il Mit – Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti il contratto per la fornitura di quattro complessi automotore (DMU) destinati alla Fce – Ferrovia CircumEtnea di Catania. I nuovi convogli saranno realizzati dalla polacca Newag per un valore complessivo di 14,8 mln di euro. L’accordo prevede inoltre l’opzione, nei prossimi quattro anni, per