Home » Archives by category » Argomenti » Cargo

Con il Polo Mercitalia cambia il trasporto merci su ferrovia

\ \ \ \ \ \ \

Con il Polo Mercitalia cambia il trasporto merci su ferrovia

Operativo già da gennaio 2017, il Polo Mercitalia presenta ufficialmente le strategie e gli obiettivi del nuovo unico grande raggruppamento delle società del Gruppo FS Italiane che operano nel business del trasporto merci e della logistica.
Sotto le volte di Milano Centrale Renato Mazzoncini, AD del Gruppo FS Italiane, e Marco Gosso, AD di Mercitalia

Un trasporto veramente “eccezionale” tra Italia e Slovacchia

\

Un trasporto veramente “eccezionale” tra Italia e Slovacchia

Un trasporto veramente eccezionale quello che ha percorso i binari tra Desio e la Slovacchia.
Curato della LoTraFer, in collaborazione con Mercitalia, il carico di un reattore da 147 tonnellate, costruito dalla Soc. Alfa Laval di Suisio (Bg) e destinato a Duslo-Sala (Slovacchia), ha richiesto particolari attenzioni sia per l’allestimento sia per gli ingombri al

Consegnate le prime E483 per Mercitalia Rail

\ \ \ \

Consegnate le prime E483 per Mercitalia Rail

Con la consegna da parte di Bombardier delle prime due locomotive E483, inizia l’attività di Mercitalia Rail, la nuova società del gruppo FS Italiane che ha assorbito Trenitalia Cargo e la galassia di aziende, sempre della holding statale, operanti nella logistica e nei servizi merci e che punterà al rilancio del trasporto commerciale in Italia.

Nuovo treno Italia – Polonia per il Gruppo Codognotto

\

Nuovo treno Italia – Polonia per il Gruppo Codognotto

Il Gruppo Codognotto, uno dei principali operatori nel settore della logistica e del trasporto con 22 società nel mondo, 30 magazzini e 950 collaboratori, ha lanciato un terzo treno di connessione Italia – Polonia. A distanza di un anno dal primo treno avviato sulla rotta Piacenza e Lodz (PL) è tempo di bilanci e questo

Anno in crescita per GTS, approvato il bilancio 2015

\

Anno in crescita per GTS, approvato il bilancio 2015

L’Assemblea degli azionisti della GTS Holding srl, ha esaminato e approvato il bilancio consolidato chiuso al 31 dicembre 2015. Continua il percorso di crescita intrapreso dalle Società del Gruppo: il fatturato consolidato pari a 79,6 milioni di euro, registra un aumento dell’8,4% rispetto all’esercizio precedente.
L’EBITDA consolidato ha raggiunto 7,9 milioni di euro, in aumento

Nuovo collegamento merci fra Brescia e Rotterdam

\ \ \ \

Nuovo collegamento merci fra Brescia e Rotterdam

Nuovo collegamento merci fra i terminal di Brescia e del porto di Rotterdam. Il servizio è stato attivato da Cemat in partnership con Trenitalia, società del Gruppo Ferrovie dello Stato Italiane e commercializzato in partnership con la società svizzera Hupac. Questo collegamento fa seguito all’accordo tra le tre aziende per affrontare l’incremento di traffico merci

Partnership Trenitalia-Cereal Docks per il trasporto di cereali e prodotti agricoli

\ \

Partnership Trenitalia-Cereal Docks per il trasporto di cereali e prodotti agricoli

Favorire la mobilità sostenibile delle merci: è questo l’obiettivo principale della partnership tra Trenitalia, primo operatore ferroviario in Italia, e Cereal Docks Spa, gruppo industriale con base a Camisano Vicentino, attivo nella raccolta e lavorazione di cereali (grano e mais) e semi oleosi (soia, colza, girasole).
Frutto di questa collaborazione è la riapertura al traffico

FS Italiane e HUPAC pronte a gestire incremento trasporto merci dal Tunnel del Gottardo

\ \ \ \ \ \ \

FS Italiane e HUPAC pronte a gestire incremento trasporto merci dal Tunnel del Gottardo

Dotare il nord Italia di nuovi terminal tecnologicamente avanzati e a bassissimo impatto sull’ambiente per gestire il futuro incremento dei volumi di merce che, grazie al nuovo Tunnel di Base del Gottardo, saranno trasferiti dalla strada alla rotaia.
E’ questo l’obiettivo del Gruppo Ferrovie dello Stato Italiane e il Gruppo HUPAC. I nuovi terminal inseriti in questo programma

Torna il treno sui binari della Darsena Pisana

\

Torna il treno sui binari della Darsena Pisana

Alle 12.30 puntuale di martedì 24 Maggio un treno merci è tornato sui binari della darsena pisana dopo ben 50 anni di assenza. Tra gli applausi delle autorità e dei cittadini, intervenuti a questo evento, la loco D.145.2015 trainante tre carri Hbbillns, proveniente dallo scalo merci di Pisa San Rossore, con due fischi ha fatto

Dopo il tris Ferrotramviaria punta al poker, già in servizio il terzo locomotore E483

\ \

Dopo il tris Ferrotramviaria punta al poker, già in servizio il terzo locomotore E483

Ferrotramviaria cala il tris in attesa di puntare al poker. Sono infatti diventati tre i locomotori “Bombardier” E483 in dotazione all’azienda. E’ giunto a Bari il penultimo (v. articolo) dei quattro previsti in servizio entro il 2017. Nel 2012 l’Azienda ha investito nell’acquisto di locomotori da dedicare al trasporto merci nazionale, due sono entrati in

Un Treno d’acqua tra Padova e Bologna

\

Un Treno d’acqua tra Padova e Bologna

Un nuovo servizio per il trasporto dell’acqua minerale Nestlè Vera a bordo di treni merci consente di trasportare su rotaia l’equivalente di circa 500 autotreni l’anno con un risparmio pari a 66,5 tonnellate di CO2, per una riduzione equivalente al 78% rispetto al trasporto effettuato solo su gomma.
“Un treno d’acqua”, così è stato ribattezzato

In consegna la E483.042 per Ferrotramviaria

\ \ \

In consegna la E483.042 per Ferrotramviaria

Dopo le due E483 (E483.040-041) consegnate dalla Bombardier a Ferrotramviaria nel 2013, il 29 aprile si è aggiunta una nuova unità al parco locomotive dell’azienda pugliese per rispondere sempre più efficacemente alla domanda di trasporto di merci sull’asse Melzo/Milano-Falconara-Bari.
La E483.042, nuova ma non ultima arrivata nel gruppo (un’altra unità giungerà a inizio 2017), ha

BLS Cargo presenta le prime locomotive Vectron multisistema

\ \ \ \ \ \

BLS Cargo presenta le prime locomotive Vectron multisistema

Presentate a Spiez, in Svizzera, le prime due delle 15 locomotive Siemens Vectron Re 475 multisistema che BLS Cargo utilizzerà per il servizio transfrontaliero dall’Olanda all’Italia. Nelle prossime settimane le due motrici verranno sottoposte a intensi collaudi, mentre la consegna delle restanti 13 locomotive terminerà entro l’inizio del 2018.
Le prime due locomotive, ordinate a

Hupac inizia il 2016 con nuovi collegamenti e una rete potenziata

Hupac inizia il 2016 con nuovi collegamenti e una rete potenziata

Nel 2015 Hupac SA, operatore svizzero del traffico intermodale, ha trasportato su rotaia circa 662.000 spedizioni stradali, un volume corrispondente a una crescita dello 0,2% rispetto all’esercizio precedente, ancora una volta riconducibile all’aumento di quasi il 5% generato dal traffico non transalpino. Il traffico merci transalpino attraverso la Svizzera ha segnato una leggera flessione, pari

Incontro al MIT per il rilancio del trasporto ferroviario merci

Incontro al MIT per il rilancio del trasporto ferroviario merci

Si è tenuto nella mattina del 2 febbraio 2016, presso il Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti, alla presenza del Ministro Graziano Delrio, il primo incontro organizzato dalla Struttura Tecnica di Missione riguardante il rilancio del trasporto ferroviario delle merci in Italia.
Oltre alla Struttura, guidata dal Professor Ennio Cascetta, erano presenti gli stakeholder, le

Accordo tra RFI e Lotras per incrementare il traffico merci lungo la ferrovia Adriatica

\ \

Accordo tra RFI e Lotras per incrementare il traffico merci lungo la ferrovia Adriatica

Pianificazione commerciale del traffico merci per un periodo di cinque anni; capacità di traffico programmata (slot orari dedicati per località collegate e giorni stabiliti) funzionale alle necessità dell’operatore logistico; adeguamento infrastrutturale del terminal merci di Villa Selva (FC) per incrementarne la capacità produttiva.
Sono i contenuti salienti dell’Accordo Quadro sottoscritto da Rete Ferroviaria Italiana (Gruppo

Coca Cola HBC Svizzera viaggia con FFS/SBB Cargo

\

Coca Cola HBC Svizzera viaggia con FFS/SBB Cargo

Coca-Cola HBC Svizzera sposta sulla rotaia il trasporto delle sue lattine e delle bottiglie PET Nestea con FFS Cargo, togliendo così dalla strada fino a 40 camion a settimana e riducendo le emissioni di CO2 di 1200 tonnellate l’anno.
Dal prossimo anno, il trasporto delle lattine e delle bottiglie PET Nestea dallo stabilimento di Nogara

Nuovo collegamento merci Savona-Torino con il “Treno della frutta”

\ \ \

Nuovo collegamento merci Savona-Torino con il “Treno della frutta”

Con la regia del MIT – Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti e della Regione Piemonte, del Commissario di Governo per la Torino Lione, dell’Autorità Portuale di Savona e della Sito, Società Interporto di Torino, con sede a Orbassano, degli operatori logistici APM Terminal e Navalia è stato avviato oggi il collegamento ferroviario tra il

Siemens fornirà 8 Vectron DC a DB Schenker per i servizi in Italia

\ \

Siemens fornirà 8 Vectron DC a DB Schenker per i servizi in Italia

Siemens fornirà all’operatore di trasporto merci DB Schenker Rail otto locomotive Vectron DC ad alimentazione in corrente continua per il funzionamento in Italia.
Dotati di una potenza massima di 5.200 KW, la velocità massima raggiunta è di 160 km / h. I veicoli verranno messi in servizio a partire dal tardo 2016.
“Con questo ordine

Nuovi collegamenti merci su Genova realizzati da FuoriMuro e InRail

\ \

Nuovi collegamenti merci su Genova realizzati da FuoriMuro e InRail

Crescono i collegamenti ferroviari merci gestiti da FuoriMuro e InRail. Le due imprese, che puntano a sviluppare collegamenti ferroviari da/per il porto di Genova e nel nord Italia, hanno effettuato di recente due servizi di trasporto interamente recuperati dalla modalità stradale.
La ligure FuoriMuro, società che svolge il servizio di manovra ferroviaria all’interno del porto

Attivi gli sportelli unici per i servizi merci lungo i corridoi Ten-T

\ \ \

Attivi gli sportelli unici per i servizi merci lungo i corridoi Ten-T

Operativi gli sportelli unici informativi per trasporti merci internazionali sui Corridoi ferroviari merci Scandinavia-Mediterraneo (relazioni Stockholm/Oslo – Copenhagen – Hamburg – Innsbruck – Palermo) e Baltico-Adriatico (collegamenti Gdynia – Katowice – Ostrava/Žilina – Bratislava/Vienna/Klagenfurt – Udine – Venezia/Trieste/Bologna/Ravenna e Graz – Maribor – Ljubljana – Koper/Trieste) della rete strategica transeuropea di trasporto (TEN-T core network).

Primi servizi regolari per la Vectron E191 di CFI

\ \ \ \

Primi servizi regolari per la Vectron E191 di CFI

Prima corsa regolare per le nuove locomotive Siemens Vectron E191 di CFI – Compagnia Ferroviaria Italiana. A tenere a battesimo la E191 012 un treno di container da Rivalta Scrivia a Fiorenzuola.
Ottenuta la tanto sofferta omologazione (v. articolo) e superata la fase di abilitazione del personale, le nuove locomotive elettriche, attualmente presenti nella flotta di CFI – Compagnia

CFI acquista RailOne e si consolida nel mercato cargo ferroviario

\

CFI acquista RailOne e si consolida nel mercato cargo ferroviario

Formalizzata l’acquisizione da parte di CFI – Compagnia Ferroviaria Italiana, della società di cargo ferroviario Railone dal Gruppo Toto, storico proprietario del marchio AIR ONE, per un valore di 8,6 milioni di Euro.
Con questa operazione CFI si consolida primo operatore completamente privato nel mercato di riferimento. Con l’apporto di Railone (7,5 mln), il fatturato

La sintesi dei lavori del Forum Mercintreno 2015

\

La sintesi dei lavori del Forum Mercintreno 2015

“L’Italia è un paese di transito per merci che sono trasportate prevalentemente con i camion i cui costi ambientali sono interamente a carico dei cittadini italiani”
Questa è stata premessa da cui la gran parte dei relatori è partita per l’analisi della situazione italiana.
Per il resto le relazioni di apertura a cura di Alessandro

FFS Cargo e DB Schenker rinnovano accordo per la gestione dei servizi merci internazionali in Svizzera

\ \

FFS Cargo e DB Schenker rinnovano accordo per la gestione dei servizi merci internazionali in Svizzera

FFS Cargo proroga in anticipo l’accordo per gestire il trasporto di treni merci internazionali attraverso la Svizzera per conto di DB Schenker, la più grande impresa ferroviaria merci europea, garantendosi così una vasta fetta del traffico merci internazionale su rotaia. Il nuovo contratto comprende il trasporto di 8000 treni merci all’anno sugli assi di transito svizzeri

Page 1 of 212